Varigotti (SV) – esotica Liguria

Varigotti (SV) – esotica Liguria

Pensavo di scrivere un articolo su qualche località esotica,
magari facendo il confronto con quello
che si può trovare in Liguria.
Oceano indiano, Hawaii, isole greche, dove non importa.
Ovunque avessi trovato del cielo e del mare da fotografare,
lì sarei andata io.
E così ho superato quattro check in e quindici ore di viaggio per ritrovarmi nel paese più bello del mondo, letteralmente lost in beach!
Incantevole era l’unico aggettivo che riuscivo a pensare. Acque trasparenti che si alternavano tra sfumature di verde e di blu, cieli azzurri che nemmeno nei sogni più belli avrei potuto immaginare.


Non avrei mai voluto andarmene, ma il viaggio era finito, ancora pochi scatti…

 … e va bene, vi ho mentito!
La spiaggia che ho fotografato non l’ho scovata ai caraibi, né in qualche isola greca sperduta.
Niente check-in, né massacrante viaggio di quindici ore. Questa piccola baia, si trova nella provincia di Savona, per l’esattezza a Varigotti.
E’ detta baia dei saraceni, ed è rinomata per il clima mite, e per la straordinaria bellezza del suo paesaggio naturale. Nel millenovecentosettantuno è stata anche ripresa dal mitico fumetto di disney topolino, per un’avventura di paperino intitolata proprio “la notte del saraceno”.
Inutile dire (le foto parlano da sé) che mare, sabbia e antiche case mediterranee, rendono unica questa zona, che pare appena uscita da un catalogo di viaggi in paesi esotici.

E’ ora di tornare, in macchina naturalmente, nella maniera in cui ero arrivata.
E mentre canto a squarciagola seguendo le strade note che mi riporteranno un’altra volta a casa, penso a due cose: che sono sempre più contenta di questo mio zonzorellare per la Liguria, e a quanto sono fortunata di vivere qui.
E non mi guardate con quella faccia invisiosa… venitemi a trovare, io vi aspetto!!!!

Per quanto viaggiamo in tutto il mondo per trovare il bello, dobbiamo portarlo con noi oppure non lo troveremo. (Ralph Waldo Emerson)

Varigotti – Liguria
baia dei saraceni
Lungo la via aurelia

testi e fotografie di paola faravelli

Se ti è piaciuto... condividilo (anche dopo i tuoi amici!)

One Comment

  1. Sono d’accordo! Siamo proprio fortunati!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci − 4 =